CIBO SAPIENS

L’evoluzione dell’alimentazione fra storia, scienza ed emozione

Da venerdì 12 dicembre a venerdì 15 maggio alle ore 21.00 presso l’auditorium del Liceo Statale “Giuseppe Berto”. Ingresso libero.

Noi siamo quello che mangiamo” (Ludwig Feuerbach, 1804 – 1872)

E quello che mangiamo cambia nel tempo, facendoci cambiare; così come i nostri cambiamenti – culturali, geografici, climatici… – cambiano il nostro cibo. Con nessun’altra cosa esterna a noi abbiamo un rapporto così stretto, complesso, completo e duraturo come con il cibo di cui ci nutriamo.

Ecco dunque che nell’anno dell’Expo che magnifica le alternative per nutrire il mondo, il Circolo Galilei decide di indagare il cibo sotto diversi punti di vista (pur sempre scientifici!) con l’intento di raccontare il rapporto dell’uomo con il cibo (e viceversa) da alcune angolature che – ci pare – offrano spunti di ragionamento.

E dunque cercheremo di comprendere come l’uomo abbia modificato i modi per procacciarsi il cibo e come il cibo abbia mutato l’uomo e sia mutato al suo mutare, attraverso interessanti carrellate storiche incentrate sia su aspetti prettamente antropologici che più specificatamente culturali con una puntata sulla specificità della storia culinaria veneta.

Vedremo di approfondire diversi punti di vista sulla produzione alimentare: l’impatto della genetica e l’importanza della biodiversità. Perché il punto di vista della scienza non sempre è univoco per quanto miri ad una sintesi, ancor più necessaria se (come faremo) si considera il rapporto tra le capacità produttive e le bocche da sfamare.

Indagheremo alcuni meccanismi fisiologici e patologici dell’alimentazione spaziando tra fisiologia, medicina e neuroscienze per cercare di capire di più il nostro corpo ed il nostro cervello quantomeno nel rapporto con le nostre scelte alimentari.

Chiuderemo in bellezza cercando di cogliere il misterioso nesso che lega cibo, eros e longevità.

Insomma il cibo come necessità, piacere, dolore, oggetto di studio e di culto, sprone e tradizione: se siamo ciò che mangiamo forse siamo Cibo Sapiens?

Scarica la locandina

12.12.2014
FRANCESCO CAVALLI SFORZA
Il cibo nella nostra storia
16.01.2015
MAURIZIO GUIDO PAOLETTI
Conoscenza ed impiego sostenibile della biodiversità per un pianeta affollato
30.01.2015
MICHELE MORGANTE
Le modificazioni genetiche per nutrire il pianeta: andare avanti o tornare indietro?
06.02.2015
GUIDO SCUTARI
Osservazioni metaboliche correlate all’alternanza alimentazione – digiuno: che cosa fa il nostro organismo, si rassegna o reagisce ? E se reagisce come lo fa?
20.02.2015
ROBERTO VETTOR
L’obesità e le sue complicanze come patologie dell’alimentazione
06.03.2015
ANGELO BARBATO
Allergie e disturbi alimentari nel bambino e nell’adolescente
20.03.2015
FRANCESCO FORONI
Neuroscienza del cibo: cosa accade quando percepiamo, pensiamo, prepariamo e consumiamo del cibo
10.04.2015
STEFANIA MALAVASI
Alimentazione e cibo nel territorio veneto da Galileo al novecento
24.04.2015
MARIA LETIZIA TANTURRI
Popolazione e cibo: poco pane, o troppe forchette?
15.05.2015
EDOARDO BONCINELLI
Cibo, eros e longevità

Scrivi un commento